domenica 20 aprile 2008

Senza parole

Certe cose sono di una bellezza che toglie il fiato. Ed anche solo vederle, senza poterle avere, è un dono immeritato.

PostScriptum (prima che questo post faccia i soliti danni): come tutte, o quasi, le cose, anche questo post ha almeno due livelli di lettura. Il primo molto à la Casati...qualcosa che ha a che fare con Youtube, ad esempio. Accontentatevene.

2 commenti:

Juliet ha detto...

i agree....

Chiara ha detto...

Senza parole...