mercoledì 16 gennaio 2008

Il primo gradino

Dopo un paio di giorni di lavoro pieno - che mi hanno anche un pochino distratto dal blog, ma non so se per i miei lettori - e la qualità di quello che scrivo - sia stato un bene od un male - ho concluso (si spera stavolta in via definitiva) il primo capitolo della tesi.

Ha assunto una fisionomia un po' diversa da quella che avevo originariamente annunciato (ed è inutile che andiate a cercarlo al vecchio link, perché a questo punto l'ho eliminato) perché abbiamo deciso di tralasciare tutto l'approfondimento sull'algebra di Clifford (che, se serve, ormai c'è, ma non era il caso di appesantire la tesi con tutto un nuovo argomento) e di non partire direttamente dal concetto di geometrica generalizzata (la questione dello spazio somma di V e del duale V*), ma di addentrarci nella questione passando per i campi vettoriali, l'algebra di Lie e così via - anche perché così, en passant, si toccavano temi di meccanica, altrimenti era tutta astrattissima geometria.


Insomma, per farla breve, ecco il primo capitolo, che si trova anche nella cartella di documenti qui a fianco. Se qualcuno è in grado di darmi opinioni, a patto che la consulenza sia gratuita, sono ben lieto di accogliere osservazioni e critiche. Per i colleghi interessati: mi raccomando di non pubblicarmi in faccia!

1 commento:

Cristian ++ ha detto...

Ciao,
volevo chiederti. Perchè non rilasci la tesina sotto GNU FDL? Oppure con una delle licenze CC (Creative Commons)?
Pensaci. E fammi sapere.