venerdì 12 settembre 2008

Domanda

...che sembra stupida ma non lo è. Soprattutto, non è banale trovare la risposta.

Per una festa a bordo piscina dalle 18.00 alle 24.00, abito da sera o da pomeriggio? O due abiti, con pausa cambio d'abito (ché l'abito da sera prima delle 20 è vietato)? O né uno né l'altro, ma bermuda e maglietta (questa la escluderei, a dire il vero...)

E poi (ma senza voler offendere nessuno) questi bruti di bergamaschi compaesani ci penseranno cinque secondi, o si vestiranno nell'unico modo che sanno, e credono elegante, cioè con una camicia sbottonata, pantaloni attillati e cravattoni oversize?

3 commenti:

Cristian ++ ha detto...

Ciao,
dato che la festa è a bordo piscina e credo che sarà anche prevista un entrata in piscina... o sbaglio?
Suggerirei qualcosa di sobrio e pratico per l'occasione. (Qualche problema potrebbe nascere dal fatto che sobrio prevede anche la cravatta...)
Vabbhè... buon divertimento in ogni caso :D
Ciao ciao

Cristian
(viewing this page with Lynx!)

Cassa ha detto...

L'entrata in piscina è prevista, ma non tiene conto delle previste condizioni meteorologiche di domani sera. E poi non faccio bagni di giorno, li faccio di notte?

Cassa ha detto...

PS: mio cuggino, che conosce il posto, ha sentenziato "da sera". Ma mi rimane il dubbio che non sappia quello che dice (cioè, cosa sia un abito da sera o da pomeriggio)